Valorizzazione di fonti e flussi informativi esistenti

Anno: 
2005

Il progetto, partito nel novembre 2007, si propone di effettuare una sperimentazione dell'applicativo Pated (procedura per analisi territoriali di epidemiologia descrittiva) , sviluppata in Piemonte, sui dati nazionali di mortalità e morbosità disponibili a livello centrale, per la produzione di report nazionali, sotto forma di atlanti di geografia sanitaria, e locali, sfruttando una maggiore disponibilità di basi informative riscontrabili in alcune realtà regionali.

Ulteriori obiettivi sono: migliorare il sistema di rilevazione rapida della mortalità e costruire una rete nazionale di Pronto soccorso sentinella.

Finanziamento

L'Iss ha ricevuto un finanziamento di 496.080 €.

Referenti istituzionali

Per il Ccm: Lorenzo Spizzichino
Per l'Iss: Susanna Conti.

Ultimo aggiornamento: 
4 maggio 2009