Rafforzamento Sistema di Sorveglianza della Mortalità Giornaliera (SiSMG)

Il Sistema rapido di sorveglianza della mortalità giornaliera (SiSMG), attivo dal 2004 all’interno del Piano Operativo Nazionale per la Previsione e la prevenzione degli Effetti delle ondate di calore sulla Salute, e considerato registro di valenza nazionale (DPCM 109/2017) permette il monitoraggio tempestivo dell’ impatto sulla salute di dei diversi fattori di rischio a cui è esposta la popolazione e in relazione alla pandemia COVID-19 si è dimostrata uno strumento efficace per il monitoraggio tempestivo dell’impatto dell’epidemia sulla mortalità totale. Il SiSMG rappresenta una fonte di dati indipendente che consente di disporre di dati più tempestivi sulla mortalità totale rispetto al flusso attivato dall’ISTAT, sia dal flusso della sorveglianza COVID-19, gestito da ISS che rappresenta la porzione della mortalità associata alla malattia .Il confronto tra sorveglianza COVID-19 e SiSMG durante la fase uno della pandemia ha evidenziato che i decessi COVID-19 sono circa la metà dell’eccesso di mortalità stimato e che negli anziani tale frazione corrisponde a solo un terzo dell’eccesso totale stimato . Il SiSMG si è dunque rivelato uno strumento informativo importante, utile sia nel monitoraggio delle diverse fasi dell’epidemia, che nel contesto europeo. Inoltre, permetterà di monitorare l’evoluzione del fenomeno e il possibile effetto delle misure di contenimento sia nell’attuale fase di ripresa della crescita della curva epidemica che nei prossimi mesi.

Per il 2021 il progetto si propone di estendere e rafforzare il Sistema di Sorveglianza della mortalità giornaliera (SiSMG) per disporre di uno strumento rapido e consolidato e per una sorveglianza più capillare dell’impatto del COVID-19 sulla mortalità, al fine di monitorare l’evoluzione nel tempo anche in risposta alle misure di contenimento dell’epidemia COVID19 messe in atto a livello regionale e nazionale. Inoltre il progetto consolida l’approccio multicomponenti del Piano Operativo Nazionale per le ondate di calore basato su allertamento, monitoraggio ambientale, sorveglianza sanitaria, valutazione dell’impatto sanitario, comunicazione del rischio, formazione degli operatori sanitari e sensibilizzazione degli stakeholders del sistema sanitario ed ambientale in presenza dell’emergenza epidemica del COVID-19.

Il testo del progetto    (Pdf: 406 Kb)

ENTE PARTNER: ASLRM1

COSTO: 110.000,00euro