WHIP-Salute: aggiornamento del sistema di sorveglianza ed estensione delle attività di diffusione

Whip Salute è un sistema di sorveglianza sulla storia lavorativa degli italiani e sui loro problemi di salute e di sicurezza partendo da alcune fonti informative correnti, i cui titolari sono INPS, INAIL, ISTAT e Ministero della Salute. L’integrazione, che avviene sulla base di codici individuali anonimi, è per sole finalità statistiche, di servizio ad attività di sorveglianza, valutazione, programmazione e ricerca su temi per i quali la politica e le istituzioni si sono spesso scontrate con la mancanza di informazioni adeguate: effetti attesi sulla salute dei cambiamenti intervenuti e delle relative politiche del lavoro (contratti atipici, mobilità lavorativa, terziarizzazione, lavoro nero), dei regimi previdenziali (lavori usuranti), della sicurezza (aumento delle piccole imprese, outsourcing, aumento dell’età media dei lavoratori, aumento dei lavoratori stranieri). L’obiettivo del progetto è quello di aggiornare il panel longitudinale WHIP-Salute e renderlo disponibile per le necessità informative del Piano Nazionale di Prevenzione. In particolare le attività previste consentiranno l’aggiornamento del sistema all’ultimo anno disponibile e l’estensione del piano di diffusione e comunicazione dei dati. Per quel che riguarda l’aggiornamento, si tenterà di ricostruire la storia lavorativa a livello individuale a partire dalle informazioni fornite da Inps dal 2013 e fino all’ultimo anno disponibile; di acquisire le informazioni su infortuni, malattie professionali, dimissioni ospedaliere e cause di morte fornite da Inail, Ministero della Salute e Istat dal 2013 e fino all’ultimo anno disponibile, e collegarle alle storie lavorative e infine di condurre l’analisi di qualità del linkage e aggiornare la documentazione del sistema. Al contempo, sarà necessario un adattamento delle procedure di linkage al nuovo regolamento europeo sulla privacy.

Il testo del progetto  (Pdf: 274 Kb)

Ente: Servizio di Epidemiologia – Asl TO 3 – Regione Piemonte

Euro: 120.000,00