Studio dello stato di salute di popolazioni basato su dati sanitari e demografici correnti

Lo studio dello stato di salute delle popolazioni, basato sull’analisi statistico epidemiologica di dati correnti accreditati, è di rilevante supporto alle attività di prevenzione e programmazione sanitaria che vengono svolte dalle istituzioni ai vari livelli (locali, ad iniziare dalle ASL,  e centrali. I principali fenomeni che vengono presi in considerazione per studiare lo stato di salute sono la mortalità e l’ospedalizzazione, contestualizzati in ambito demografico. L’approccio epidemiologico usato si basa  su un  uso intensivo dei corrispondenti  archivi, che permette di effettuare l’analisi dei bisogni sanitari di una popolazione,  ad esempio considerando le popolazioni residenti in prossimità di aree sottoposte a “pressione ambientale”, fornendone un profilo di salute basato sull’uso combinato di diversi indicatori. La descrizione del profilo di salute di tali popolazioni rappresenta un importante strumento per la programmazione in Sanità Pubblica, frutto della combinazione di diversi fattori (ambientali, stili di vita, socio-economici, accesso ai servizi). Tale descrizione si basa sulla lettura combinata e contestualizzata dei principali indicatori epidemiologici elementari, come ad esempio, la prevalenza di una patologia  (ottenuta attraverso l’analisi delle ospedalizzazioni) e la mortalità per causa.
Sempre sul tema dei profili di salute di popolazione vi è inoltre la necessità di aggiornare il sito web: www.profilidisalute.it, realizzato nell’ambito di una precedente Azione Centrale del CCM, allo scopo di  valorizzare il patrimonio informativo relativo ai dati epidemiologici con disaggregazione a livello di ASL. Il sito ha portato alla realizzazione di un modello di indicatori elaborati per Regione e Unità sanitarie territoriali a valere sui dati di mortalità e ospedalizzazione, con particolare attenzione ai decessi per causa, alle dimissioni per diagnosi principale ed alla mobilità inter-regionale.

Il testo del progetto (Pdf: 94 kb)

Ente: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ

Euro: 170.000