SISTIMAL. Sistema di Indicatori per il Monitoraggio dell’impatto alcolcorrelato. Sistema finalizzato alla valutazione del raggiungimento degli obiettivi di prevenzione del Consumo rischioso e dannoso di Alcol nella popolazione nazionale e regionale a supporto del Piano Nazionale di Prevenzione e alle Azioni Centrali del Ministero della Salute

Il consumo di bevande alcoliche è complessivamente responsabile di mortalità prematura, disabilità e insorgenza di oltre 230 patologie che costano alla società circa 17 milioni di anni di vita persi e si stima che nel 2012 l’uso dannoso di alcol ha causato nel mondo 3,3 milioni di morti. Le tre categorie che per oltre il 90% contribuiscono alla mortalità attribuibile direttamente o indirettamente al consumo di alcol sono gli incidenti, le malattie cardiovascolari e il cancro. L’alcol è inoltre responsabile di numerose problematiche sociali ed è il primo fattore di rischio emergente rispetto a tutte le sostanze illegali per episodi o atti di violenza, criminalità, maltrattamenti familiari verso il partner o verso i minori, per perdita di produttività e di lavoro, e, non ultimo è stato recentemente indicato come fattore concorrente alla maggiore suscettibilità all’insorgenza di malattie infettive come per esempio la tubercolosi, l’AIDS e la polmonite.  Gli interventi e le azioni previste dal  presente progetto SISTIMAL (Sistema di indicatori per il monitoraggio dell’impatto alcol-correlato), in coerenza con quanto previsto dalla strategia globale sull’alcol e dal Piano Nazionale di Prevenzione 2014-2018, consentiranno di fornire il contributo richiesto per la valutazione del raggiungimento degli obiettivi di prevenzione del consumo rischioso e dannoso di alcol nella popolazione, di riformulare, aggiornare ed integrare gli indicatori per il monitoraggio della mortalità alcolcorrelata e auspicabilmente a verificare la possibilità di fornire caratteristiche dell’utenza dei servizi per giungere allo sviluppo di un rapporto tecnico scientifico annuale, integrato dalle varie fonti , da inserire nella Relazione al Parlamento su alcol e problemi alcol-correlati, secondo quanto previsto dalla Legge 125/2001.

Il testo del progetto (Pdf: 358 kb)

Ente: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ

Euro: 100.000,00