Azioni per l’implementazione e il monitoraggio del PNPV 2016-2018 compresa la costruzione di una anagrafe vaccinale nazionale digitale

Il nuovo Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale 2017-2019 (PNPV) introduce un aumento del numero di vaccini offerti alla popolazione con l’obiettivo di proteggere meglio tutte le fasce d’età a maggior rischio. Questo ambizioso obiettivo comporta un maggior uso di risorse, una migliore organizzazione a livello dei centri vaccinali, nonché una promozione della vaccinazione. Come avviene di consueto Il Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale costituisce il documento di indirizzo da cui deriveranno i piani regionali e che necessiteranno di una verifica del raggiungimento dei loro obiettivi. Come richiesto dall’azione centrale, attraverso questo progetto, sarà sviluppato un Piano di monitoraggio del PNPV che comprenderà sia gli indicatori già identificati (nei LEA, nel PNP, nel PNPV) che nuovi indicatori sviluppati in accordo con il Ministero della Salute e con le Regioni. Il raggiungimento degli obiettivi previsti dal Piano saranno verificati annualmente attraverso gli indicatori in coerenza e senza sovrapposizione con il Piano di monitoraggio e valutazione incluso nel nuovo PNP. L’obiettivo della valutazione è quello di garantire la gestione del programma a livello nazionale e regionale nel modo più efficiente, migliorare le attività in corso e consentire la ri-pianificazione delle attività ai diversi livelli operativi di competenza in base ai risultati conseguiti. Le informazioni raccolte includeranno le motivazioni di basse o alte performance, per assicurare la sostenibilità e la coerenza tra gli obiettivi.Ove necessario, e su richiesta delle regioni stesse, potranno essere organizzati incontri ad hoc, anche su problematiche specifiche, per il superamento delle stesse.

Il testo del progetto (Pdf: 79 kb)

Ente: ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ

Euro: 99.000,00