Monitorare la fiducia del pubblico nei programmi vaccinali e le sue necessità informative sviluppando un sistema di decisione assistita per le vaccinazioni tramite il sito “vaccinarsi.org” e altri siti e social network specificatamente dedicati alle vaccinazioni

Negli ultimi anni, numerosi episodi nel nostro Paese hanno messo in evidenza una diminuzione della fiducia nei programmi vaccinali e una conseguente diminuzione delle coperture vaccinali.Un ruolo determinante di questo sentimento diffuso anti vaccinale è giocato dai mass media e dal web che spesso rilanciano notizie assolutamente prive di fondamento scientifico che alimentano epidemie mediatiche. Riconoscere e intercettare le fasi precedenti al processo di sfiducia del pubblico risulta quindi cruciale per elaborare strategie ed interventi di corretta comunicazione. Per far questo è indispensabile fornire alla popolazione la dimostrazione scientifica dei benefici ottenuti grazie alle vaccinazioni in Italia anche attraverso l’utilizzo di modelli matematici, così come sarebbe necessario avere a disposizione dati relativi ai rischi reali delle vaccinazioni.

La proposta progettuale concerne un approccio che integri le evidenze circa gli interventi efficaci per il miglioramento delle coperture vaccinali con le più moderne tecniche di comunicazione attraverso Internet. Tale approccio consente di utilizzare un mezzo informativo, internet, altamente costo/efficace, di raggiungere un largo segmento della popolazione target costituito dalle giovani famiglie che fanno largo uso di Internet e, infine, di adattare la comunicazione e il supporto alla decisione alla situazione contingente e agli argomenti di maggiore interesse rilevati sul web.

L’obiettivo del progetto consiste nel monitorare diversi aspetti delle risorse informative disponibili sulle vaccinazioni su Internet:

  1. un indice sintetico che consenta di valutare la fiducia del pubblico nelle vaccinazioni in Italia,
  2. le necessità informative del pubblico in tema di vaccinazioni,
  3. la correttezza delle pagine web dedicate alle vaccinazioni disponibili su Internet.

La maggior parte delle attività descritte saranno sviluppate combinando studi ad hoc come survey KAP o focus group, con tecniche di Search Engine Optimization e analisi di marketing su Internet.

Testo del progetto (PDF: 500 Kb)

Partner
Regione Veneto

Finanziamento
Euro 494.500

Referenti istituzionali
Per il Ccm: Maria Grazia Pompa
Per la Regione Veneto: Antonio Ferro