Uso di vaccini e pressione selettiva sulla popolazione batterica target: variabilità di antigeni di meningococco B ed emergenza di H.influenzae non capsulato

Il presente progetto si propone di valutare: i) l’impatto del nuovo vaccino anti-meningococco B di prossima registrazione sulla popolazione dei ceppi circolanti sia nei malati che negli adolescenti portatori sani; ii) la pressione selettiva esercitata dall’uso decennale del vaccino Hib sulla colonizzazione da H.influenzae in bambini ≤5 anni portatori sani e/o asintomatici e l’eventuale presenza di genotipi emergenti.

Le soluzioni proposte nello studio sull’impatto del vaccino meningo B sono:

  • effettuare uno studio sulla cross-reattività tra gli antigeni proteici vaccinali e le corrispondenti proteine espresse in ceppi isolati da casi di malattia invasiva e da portatori da meningococco B. I dati ottenuti permetteranno di valutare la copertura del vaccino nei loro confronti
  • eseguire un’analisi delle sequenze codificanti le proteine vaccinali presenti nei ceppi isolati da malati e da portatori, per valutare qualitativamente e quantitativamente la loro variabilità e le varianti più frequenti.

Le soluzioni proposte nello studio di outcome dell’uso routinario del vaccino anti-Hib sono:

  • eseguire un’indagine su bambini sani e/o asintomatici e su donne in gravidanza al fine di determinare la prevalenza di colonizzazione di ceppi H.influenzae non sierotipo b, in particolare ncHi, ed ottenere elementi di valutazione sulla possibile trasmissione materno-fetale delmicrorganismo
  • eseguire studi di genotipizzazione sui ceppi isolati da malati e da portatori per identificare genotipi emergenti in entrambi i gruppi analizzati.

Il progetto si propone di valutare l’impatto dell’uso sia di un innovativo vaccino proteico antimeningococco B sia del ben collaudato vaccino coniugato anti-Hib sulle popolazioni batteriche target isolate da malati e portatori sani.

Il testo del progetto (pdf 463 kb).

Partner

Iss

Finanziamento

350.000 euro

Referenti istituzionali

Per il Ccm: Maria Grazia Pompa 

Per l’Iss: Paola Mastrantonio