Sorveglianza di laboratorio di infezioni batteriche da patogeni sottoposti a sorveglianza europea o da agenti di bioterrorismo

Anno: 
2010

Il progetto intende sviluppare e implementare la sorveglianza di laboratorio di: legionellosi, pertosse, difterite, infezioni da agenti atipici e di bioterrorismo, infezioni da batteri antibioticoresistenti, tubercolosi farmacoresistente in soggetti a rischio.

Partner

Iss

Finanziamento

800.000 euro

Referenti istituzionali

Per il Ccm: Maria Grazia Pompa
Per l‘Iss: Gianni Rezza

Ultimo aggiornamento: 
27 aprile 2011