Sovrappeso e obesità nei bambini: il sistema di sorveglianza OKkio alla Salute

Anno: 
2009

Il problema del sovrappeso e dell‘obesità nei bambini ha acquisito un‘importanza crescente negli ultimi anni, tanto che la prevenzione dell‘obesità è un obiettivo di salute pubblica prioritario.

In Italia, fino a pochi anni fa, l‘unica fonte informativa nazionale era rappresentata dall‘indagine multiscopo dell‘Istat del 1999-2000, e mancava un adeguato sistema di monitoraggio dello stato ponderale e delle abitudini alimentari della popolazione italiana (e in particolare dei bambini), in grado di fornire dati epidemiologici accurati e confrontabili tra le diverse realtà regionali e locali, a sostegno di strategie di prevenzione appropriate e basate su prove di efficacia.

Per rispondere a questa esigenza, sotto indicazione delle Regioni, il ministero della Salute ha promosso il progetto “OKkio alla Salute - Promozione della salute e della crescita sana dei bambini della scuola primaria”. Nell‘ambito di questo progetto, gli operatori delle Aziende sanitarie, appositamente formati e con gli stessi strumenti, hanno misurato circa 46 mila bambini delle scuole primarie e, in collaborazione con gli operatori della scuola, hanno raccolto dati sulle loro abitudini alimentari e attività fisica.

Il progetto, in coerenza con le attività precedentemente finanziate, intende sostenere e implementare nelle Regioni il monitoraggio dei comportamenti a rischio nei bambini e negli adolescenti, al fine di promuovere stili di vita salutari e contrastare l‘insorgenza di malattie cronico-degenerative.

Partner

Iss

Finanziamento

553.000 euro

Referenti istituzionali

Per il Ccm: Daniela Galeone
Per l‘Iss: Angela Spinelli

Ultimo aggiornamento: 
24 febbraio 2011