Programma per l‘aggiornamento dei sistemi informativi sanitari e integrazione di informazioni ai fini del miglioramento della valutazione comparativa degli esiti

Anno: 
2010

In Italia, esiste una certa variabilità della qualità e della tipologia delle informazioni rilevate dai sistemi informativi routinari. In questo ambito è di grande interesse l‘inserimento nel sistema informativo ospedaliero di informazioni cliniche aggiuntive, utilizzabili ai fini delle valutazioni comparative di esito, e la possibilità di distinguere tra patologie presenti o non presenti all‘accettazione.

Il progetto si propone di promuovere interventi per la rilevazione di informazioni supplementari nei sistemi informativi sanitari da utilizzare a supporto dei programmi regionali di valutazione e promozione dell‘appropriatezza dei trattamenti erogati dal Ssr e ai fini del miglioramento della valutazione comparativa degli esiti degli interventi sanitari tra strutture e aree territoriali di residenza.

Inoltre, si intende promuovere interventi che assicurino a livello regionale e locale un controllo di qualità della codifica delle diagnosi e delle procedure registrate nei sistemi informativi e che consentano la rilevazione sistematica di informazioni cliniche aggiuntive da utilizzare a supporto dei programmi regionali di valutazione degli esiti per alcune condizioni specifiche.

Infine, il progetto prevede di sperimentare come fonte dei dati per l‘evento morte un sistema rapido di rilevazione della mortalità, basato su una procedura di notifica da parte dell‘ufficio anagrafe del Comune disgiunto dal flusso di schede di morte Istat .

Partner

Regione Sicilia

Finanziamento

150.000 euro

Referenti istituzionali

Per il Ccm: Lorenzo Spizzichino
Per la Regione Sicilia: Salvatore Scondotto

Ultimo aggiornamento: 
24 febbraio 2011