Prevenzione dell‘obesità in pazienti affetti da diabete mellito o sindrome metabolica attraverso un programma di disease management

Anno: 
2010

L‘obesità, oltre a essere determinata da fattori genetici, è fortemente influenzata da fattori endocrini, socioeconomici e culturali. I pazienti diabetici hanno, per esempio, una prevalenza di obesità più alta degli individui non diabetici.

Il progetto propone la realizzazione di un percorso di disease management finalizzato alla prevenzione e al controllo dell‘obesità nei pazienti affetti da patologia diabetica che, sulla base dei dati su esposti, interessa in Regione Campania il 38,8% della popolazione diabetica come obesità conclamata e l‘81,3% come sovrappeso, nonché nei pazienti affetti da sindrome metabolica.
Il risultato del raggiungimento di questo obiettivo si rifletterà sulla riduzione dei valori dei parametri biochimici, con una conseguente riduzione del rischio cardiovascolare e dell‘uso improprio dei farmaci e una conseguente riduzione della spesa sanitaria.

Il progetto prevede l‘organizzazione e la promozione di percorsi assistenziali mirati attraverso l‘integrazione tra Medici di medicina generale, Centri di diabetologia e Università, nonché la realizzazione di un programma di educazione mirato a conoscere ed evitare i comportamenti a rischio attraverso l‘empowerment, processo con cui il soggetto in cura acquisisce la conoscenza del problema e l‘abilità necessaria all‘autogestione della terapia, partecipando così attivamente e in modo consapevole alle scelte terapeutiche.

Partner

Arsan Campania

Finanziamento

200.000 euro

Referenti istituzionali

Per il Ccm: Giuseppe Filippetti
Per l‘Arsan Campania: Tiziana Spinosa

Ultimo aggiornamento: 
16 febbraio 2011