Promozione di stili di vita favorevoli alla salute

Anno: 
2010

Nell‘ambito delle attività di prevenzione primaria delle patologie cronico-degenerative, la Regione Lombardia ha adottato un approccio health promotion mediante lo sviluppo di una strategia integrata, multicomponente e intersettoriale, nell‘ambito della quale si è sviluppata un‘intensa attività (dati 2009) finalizzata alla promozione di stili di vita e ambienti favorevoli alla salute.

Il processo di capacity building intrapreso richiede una costante azione di supporto e rinforzo, attualmente finalizzata a uno sviluppo di interventi (rivolti alle collettività) e prassi (adottate da singoli individui) efficaci, diffusi omogeneamente su tutto il territorio e sostenibili nel tempo.

Obiettivo del progetto è, quindi, quello di realizzare interventi, a carattere informativo-comunicativo, formativo e organizzativo, tesi a sviluppare “a cascata” azioni locali con particolare riferimento all‘intervento in ambito scolastico per attuare strategie di educazione alla salute, e alla disponibilità di informazioni e conoscenze finalizzate ad aumentare le competenze individuali per un‘adozione consapevole di comportamenti favorevoli alla salute.
Verranno inoltre promossi accordi intersettoriali e/o di sistema, finalizzati a creare e a promuovere l‘adozione sostenibile di stili di vita e ambienti favorevoli alla salute.

Partner

Regione Lombardia

Finanziamento

500.000 euro

Referenti istituzionali

Per il Ccm: Daniela Galeone
Per la Regione Lombardia: Anna Pavan

Ultimo aggiornamento: 
16 febbraio 2011