Guadagnare Salute e Città sane

Il 16 maggio scorso è stato firmato il protocollo di intesa tra il ministero della Salute e la Rete italiana città sane, che rinnova per un triennio la collaborazione già avviata nel 2015. L’intesa mira a proseguire le azioni di integrazione e sostegno di iniziative locali (progetti e programmi dei Comuni aderenti alla rete, delle Aziende sanitarie e degli altri attori del territorio) per la promozione della salute e lo sviluppo di condizioni ambientali che favoriscano sani stili di vita ed è coerente con gli obiettivi del programma Guadagnare Salute e del Piano nazionale della prevenzione 2014-2018. La Rete italiana città sane è un’associazione senza fini di lucro di comuni italiani riconosciuta dall’Oms e inserita nel circuito europeo delle città sane (Healthy Cities), impegnata a livello europeo, nazionale e locale nella promozione della mobilità sostenibile, della sana alimentazione, dell’attività fisica, del contrasto alle disuguaglianze di salute.

Il Ccm ha finanziato diversi progetti sulla promozione di stili di vita salutari negli adulti, in particolare nell’ambito del programma Guadagnare Salute. Per maggiori informazioni consultare la sezione I programmi e i progetti del Ccm

Per approfondire:
il protocollo di intesa
il sito della Rete italiana città sane
la sezione dedicata a Guadagnare salute sul sito Ccm
l'area tematica Guadagnare salute - Stili di vita sul sito del ministero della salute
il sito di Guadagnare salute
la sezione del sito Oms Europa dedicata ad Healthy Cities.

Articoli correlati sul sito Ccm:
“Health in the Cities”
G7: focus su clima, ambiente e salute 

Ultimo aggiornamento:
28 giugno 2018