Influenza: nuova Circolare

Dalla stagione pandemica 2009/10 è attiva in Italia la sorveglianza dei casi gravi e complicati di influenza confermata, che si ritiene opportuno continuare a mantenere attiva anche durante la stagione 2017/2018. Le Regioni e Province autonome sono tenute a segnalare al Ministero e all'Istituto Superiore di Sanità i casi gravi e complicati di influenza confermata in laboratorio, le cui condizioni prevedano il ricovero in Unità di terapia intensiva (UTI) e/o il ricorso alla terapia in Ossigenazione Extracorporea a Membrana (ECMO).

A tal proposito il Ministero della Salute ha pubblicato la Circolare 27 novembre 2017, “Monitoraggio dell’andamento delle forme gravi e complicate di influenza confermata, stagione 2017-2018”, che ribadisce l’importanza di sorvegliare le forme gravi e complicate di influenza confermata e contiene la definizione delle forme gravi e complicate di influenza confermata e le modalità di segnalazione dei casi e invio dei campioni, attraverso una scheda allegata.
I dati del monitoraggio vengono pubblicati settimanalmente attraverso il bollettino FluNews, elaborato dall'Istituto Superiore di Sanità, che integra i risultati di differenti sistemi di sorveglianza dell’influenza (casi gravi, Sismg, InfluWeb e InfluNet) e fornisce informazioni utili a definire meglio l’impatto dell’influenza.

Per approfondire:
la Circolare 27 novembre 2017 “Monitoraggio dell’andamento delle forme gravi e complicate di influenza confermata, stagione 2017-2018”.
la pagina Monitoraggio delle forme gravi e complicate
l’ultimo bollettino FluNews sul sito del Ministero della Salute
FluNews sul sito EpiCentro
l’area tematica Influenza sul sito del Ministero della Salute

Articoli correlati sul sito CCM:
InfluNet: i primi bollettini
In bella vista: Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale per la stagione 2017-2018 
Influenza, la circolare per la stagione 2017-2018

Ultimo aggiornamento:
22/12/2017