Third Health Programme (2014-2020)

Il Third Health Programme è alla base del coordinamento della politica sanitaria dell'Unione Europea (UE) e si propone di integrare, sostenere e aggiungere valore alle politiche sanitarie degli Stati membri.
L’obiettivo principale è quello di migliorare la salute degli europei e ridurre le disuguaglianze promuovendo la salute, incoraggiando l'innovazione, consolidando la sostenibilità dei sistemi sanitari e proteggendo i cittadini dell'Unione dalle possibili minacce sanitarie transfrontaliere. Tutto ciò si concretizza in quattro obiettivi specifici:

  • promuovere la salute, prevenire le malattie e incoraggiare ambienti favorevoli a stili di vita sani;
  • proteggere i cittadini dell'Unione dalle gravi minacce sanitarie transfrontaliere;
  • contribuire alla realizzazione di sistemi sanitari innovativi, efficienti e sostenibili;
  • facilitare l'accesso a un'assistenza sanitaria migliore e più sicura per i cittadini dell'Unione.

Il programma inoltre coadiuva gli Stati membri nella realizzazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, in particolare dell'OSS 3 “Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le etàˮ.

La valutazione intermedia effettuata nel 2016-2017 si è concentrata soprattutto sulla rilevanza delle priorità tematiche, sul conseguimento degli obiettivi e sull'efficacia della gestione del programma. Dopo tre anni di attuazione del programma, la valutazione intermedia mostra che la maggior parte delle azioni finanziate ha imboccato la strada giusta per produrre risultati promettenti in tema di:

  • promozione della salute e prevenzione delle malattie
  • preparazione alle crisi e relativa gestione
  • innovazione nei sistemi sanitari
  • accesso a un'assistenza sanitaria migliore e più sicura
  • attuazione della legislazione sanitaria dell’UE.

La valutazione intermedia è stata positiva e ha dimostrato che tutte le priorità tematiche rimangono valide e gran parte delle azioni producono risultati utili con un elevato valore aggiunto per l'UE, in particolare per quanto riguarda la gestione delle crisi e la sicurezza in Europa.
La consultazione pubblica aperta ha attirato l'attenzione di molte parti interessate, offrendo inoltre un forte sostegno al proseguimento della cooperazione nell'ambito del programma, soprattutto in settori quali la promozione della salute, la prevenzione delle malattie e l'assistenza sanitaria online.

Per approfondire:
il report “Mid-term evaluation of the 3rd Health Programme 2014-2020ˮ
la versione italiana del report
il Third EU Health Programme sul sito della Commissione Europea.

Ultimo aggiornamento:
26 ottobre 2017