FAD: sistemi informativi per le case della salute

Durante il convegno conclusivo del progetto Ccm 2012 sulle case della salute per cura primaria delle malattie croniche della popolazione anziana è stato presentato il programma di e-learning "Evoluzione prospettica dei sistemi informativi e informatici a supporto della presa in carico dei pazienti cronici nelle case della salute".

Si tratta di un corso FAD nato nell'ambito del progetto Ccm che ha dimostrato il valore della casa della salute quale "nucleo prezioso per l'attivazione di un nuovo modello di welfare, all'interno del quale le istituzioni abbandonino la propria autoreferenzialità e assumano una nuova funzione di 'maternage' aiutando di fatto la comunità e i suoi membri a crescere ed a valorizzare tutte le proprie risorse", come ha sottolineato al convegno Claudio Calvaruso della Fondazione Labos. "Un modello di welfare comunitario che sostituisca il vecchio welfare state, promuovendo processi più che prestazioni e spostando la qualità del benessere dalle istituzioni alla comunità".

Il corso è indirizzato ai responsabili ICT aziendali, direttori amministrativi aziendali, direttori sanitari e direttori generali aziendali, direttori di distretto, direttore dipartimento di cure primarie e responsabili case della salute e altre figure equipollenti/delegate dai destinatari.

Decollato il 15 aprile 2015 il corso si chiuderà il 15 dicembre 2015. È gratuito e prevede il rilascio di 16 crediti ECM. È previsto il rilascio di crediti ECM complessivamente a 500 partecipanti.

Per saperne di più...


Il progetto Ccm 2012 sulle case della salute


Il corso FAD

Ultimo aggiornamento:
20 maggio 2015